I beni culturali ecclesiastici

I beni culturali ecclesiastici

FINALITA’ DELL’INIZIATIVA: il corso, della durata complessiva di 50 ore (2 cfu), è teso a far riflettere i partecipanti sul valore culturale insito nelle opere d’arte, testimonianza trasmessaci dalla storia ed avente valore di civiltà. La corretta conoscenza dei beni permetterà azioni di tutela non soltanto orientate al rispetto della normativa vigente prevista in materia, ma spingerà ad adottare misure di conservazione che, garantendo l’autenticità dei manufatti, consentano programmi di manutenzione che evitino i principali processi di degrado.
Il corso prevedere due sessioni distinte. Nella prima di esse (luglio) l’attenzione sarà focalizzata sui principali lineamenti della storia dell’arte, con veloci cenni sull’avvicendarsi cronologico degli stili artistici e sulla metodologia di approccio, con approfondimenti sull’arte cristiana locale e sul ruolo che continua a svolgere nella trasmissione della Fede.
A ciò verrà affiancata la conoscenza dei beni culturali ecclesiastici diocesani con la visita diretta ad alcuni monumenti significativi.
La seconda sessione (settembre) sarà dedicata alla diretta conoscenza della normativa vigente e delle misure di conservazione preventiva, per meglio consentire la piena fruizione dei beni culturali che la nostra Diocesi custodisce.

PERIODO DI REALIZZAZIONE: I SESSIONE | 21-25 luglio 2014; II SESSIONE | 15-19 settembre 2014

DESTINATARI: Il corso è aperto ai seminaristi e ai giovani sacerdoti della Diocesi di Acireale.

SEDE E ORARI: Le lezioni si svolgono nei locali del Seminario Vescovile di Acireale (Via S. Martino, 6). Ogni seduta prevede quattro ore di lezioni: dalle 8.30 alle 10.30 e dalle 11.00 alle 13.00. Le visite guidate si svolgono dalle 16.30 alle 18.30.

Alla fine di ogni sessione del corso è prevista la consegna dell’Attestato di partecipazione con l’indicazione del percorso formativo.
La partecipazione completa a ogni sessione dà diritto a un punto di credito (cfu).

ISCRIZIONI: le iscrizioni sono assolutamente gratuite. Per i partecipanti pendolari è possibile usufruire del pranzo versando la quota di € 5,00 a pranzo.

scarica la locandina

0 giorni all'inizio del corso

Iscrizioni chiuse


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *