ANIMATORE DELL’ORATORIO (PARROCCHIA “DON BOSCO” DI MASCALI)

Enti coinvolti:
Fondazione Città del Fanciullo. Acireale
Coordinamento Oratori Diocesi di Acireale

Finalità:
sperimentare la convivenza civile come convivialità delle differenze e promuovere una cittadinanza attiva attraverso un processo di valorizzazione del singolo e di inclusione, in vista di un orientamento di vita personale e professionale attraverso le seguenti attività:

  • Partecipare all’organizzazione e all’attuazione delle attività formative, laboratoriali e/o ludiche
  • Accogliere tutti, incoraggiando il dialogo, l’inclusione, la fiducia;
  • Educare, accompagnando bambini e ragazzi nella loro crescita;
  • Favorire la socializzazione e la scelta del gruppo come luogo di incontro, di scambio e di crescita personale e comunitaria;
  • Scoprire i talenti di ciascuno e aiutare bambini e ragazzi a metterli a frutto per il bene di tutti;
  • Potenziare ed ampliare le attività educative e ludico-creative già presenti nell’oratorio.
  • Conoscere nuovi giovani ed “allargare” la conoscenza delle diverse attività dell’oratorio.
  • Approfondire le tematiche inerenti il progetto educativo diocesano che sottostà alle attività oratoriane

A conclusione saranno acquisite le seguenti competenze, abilità e conoscenze:

  • gestione delle emozioni e sviluppo delle capacità relazionali
  • acquisizione degli elementi-chiave del progetto educativo che sottostà alle attività oratoriane
  • conoscenza delle strategie educative e delle tecniche di animazione di base atte alla realizzazione dell’attività oratoriana

Esse si esplicitano in alcune competenze chiave: imparare a imparare, progettare, agire in modo autonomo e responsabile, comunicare, collaborare, partecipare, risolvere problemi e orientarsi nelle scelte di vita.

Sede: Oratorio Parrocchiale “Don Bosco”, Via Dei Giurati, 42 Mascali (CT)

Destinatari: 8 studenti

Organizzazione: il percorso avrà la durata complessiva di 60 ore, tra formazione di base e attività in campo, e si realizzerà il giovedì pomeriggio dalle 17.30 alle 18.30 e la  domenica dalle 15.30 alle 17.30.

Iscriviti